Logo AziendaleMore info

1916- Oggi

Piazza Martiri del 7 luglio

Il luogo dei festeggiamenti granata

Map

In questo luogo si sono svolti alcuni dei più importanti avvenimenti della storia di Reggio Emilia, sia storici che sociali: guerre, manifestazioni pubbliche, concerti, funerali, e festeggiamenti come quelli per i trionfi sportivi della Reggiana.

Festeggiamenti per la promozione della Reggiana in serie B Foto Superstudio, Bruno Cattani - Giuliano  Ferrari, Reggio Emilia 4 giugno 1989

Fontana di Piazza martiri del 7 luglio Fototeca Istoreco, foto Andrea Mainardi, Reggio Emilia 2019

piazza cavour

Piazza Cavour Fototeca Biblioteca Panizzi, Reggio Emilia 1937


È il 17 maggio del 1916 quando il progetto per la sistemazione a giardino dell'area di piazza Cavour e largo Cairoli viene approvato all'unanimità dalla giunta comunale di Reggio Emilia.

Disegno del progetto di sistemazione di Piazza Cavour ASCRE, reggio Emilia 1924

Un progetto ambizioso quello presentato dall'architetto Carlo Arnò che coinvolge tutto l'assetto della piazza prevedendo "la costruzione di una fontana e relativa vasca all'incrocio con l'asse del Politeama Ariosto". 

La spesa stimata in lire 21.000 è interamente coperta dalla rendita del legato disposto dal nobiluomo Roberto Levi, fratello di Ulderico già finanziatore della costruzione dell'acquedotto che ancora oggi porta il suo nome.

Dai disegni preparatori emerge quanto la fontana sia l'elemento portante dell'intero progetto. "La vasca sarà costituita da una tazza in cemento ed ornata semplicemente con rocce alla periferia e nel centro, da cui sgorgherà il getto d'acqua munita dei relativi condotti di scolo e affioramento” e attorno aiuole con fiori a decoro.

Corriere di Reggio, Archivio Storico del Comune di Reggio Emilia, Reggio Emilia 29 Novembre 1912

Piazza Cavour Fototeca Biblioteca Panizzi, Reggio Emilia 1966 

Nell'agosto del 1924 è preventivata la costruzione "di un riparo di lamiera di ferro stirata e intelaiata attorno ai quattro parterre del giardino dinanzi al Teatro" che le regalano la forma definitiva con la quale arriva fino ai primi anni 2000 quando viene predisposto il rifacimento della piazza. 

Durante il secondo conflitto mondiale le sue aiuole sono anche servite come "orti di guerra" per la coltivazione del grano. 

Dopo il 1960 la parte di piazza prospicente il teatro Municipale, verso la Banca d'Italia, prese il nome di “Martiri del 7 luglio 1960”.

festa promozione reggiana serie A 1993

Festa per la promozione della Reggiana in serie A, Foto Superstudio, Bruno Cattani - Giuliano Ferrari, Reggio Emilia 23 maggio 1993 


Da sempre è stata protagonista di diverse riproduzioni, cartoline e fotografie che hanno documentato lo scorrere del tempo della principale piazza della città, qui si sono svolti alcuni dei più importanti avvenimenti della storia di Reggio Emilia, sia storici che sociali: guerre, manifestazioni pubbliche, concerti, funerali, eventi gioiosi, eventi tragici e festeggiamenti sportivi.

Festa per la promozione della Reggiana in serie B Foto Superstudio, Bruno Cattani - Giuliano Ferrari, Reggio Emilia 4 giugno 1989

Proprio questo luogo è scelto dai tifosi della Reggiana per celebrare i trionfi granata come in occasione della promozione in serie B dello squadrone di Marchioro e Silenzi il 4 giugno 1989.

Loading